Offerte Traghetti

Uno dei più bei mari in Europa è a due passi dalla costa del continente italiano, e nonostante nel corso el tempo l’aumento dell’offerta ha reso i servizi della Sardegna accessibili ad un pubblico sempre più vasto, e non solo a Vip e turisti danarosi, lo spinoso problema del rincaro  dei prezzi traghetti Sardegna ha reso via via più complicata la scelta di un soggiorno nella bellissima isola. Con i rincari praticati sulle tariffe dei traghetti Sardegna Snav, Moby, Gnv, ecc, il rischio concreto è di dover sacrificare la vacanza, almeno in buona parte, per potersi garantire il trasporto. E da qui bisogna fare conto con il paradosso che la crisi ha reso molto più economiche e abbordabili i costi praticati dalle varie strutture ricettizie, mentre dal punto di vista dei prezzi dei biglietti dei traghetti si è dovuto fare i conti con dei rincari spesso ingiustificati.

Tuttavia non bisogna disperare in quanto le iniziative per poter ugualmente risparmiare, nonostante la compagnia di traghetti low cost Sardegna per eccellenza, ovvero la Saremar, non è più operativa per la parte di collegamenti con le coste del bel paese, no mancano. Oltre alla flotta “gallurese” anche le compagnie di navigazione private hanno dovuto reinserire nel proprio listini prezzi, molte più offerte legate a promozioni e sconti, che in un primo momento erano state ridotte all’osso. Ad oggi, anche se le promozioni e gli sconti sono ancora legati a posti limitati, il loro numero è stato aumentato, così da soddisfare una domanda maggiore. Con un po di pazienza e di attenzione, combinando date e offerte, è ancora possibile trovare trasporti a prezzi comunque ragionevoli, per non dover rinunciare alla vacanza dei propri sogni, adatta a tutti, dai single alle famiglie.